Come organizzare 4 giorni low cost a Danzica, Malbork e Varsavia...

Quattro giorni tra Danzica, Malbork e Varsavia. Pochini? Forse... Ma voglio proporvi un itinerario un po' particolare per uno dei prossimi ponti, che io stessa ho sperimentato nel novembre 2012.

Dimenticavo, viaggiando in coppia non dovreste spendere più di 150 euro a testa, esclusi i pasti!

Ecco qualche consiglio per organizzare il viaggio...

Volare

Se volete contenere i costi, la prima cosa da valutare è il prezzo dei voli; qualche mese prima della partenza dovrete dunque confrontare le offerte di due delle più note compagnie low cost, Ryan air e Wizz air. Prenotando a luglio per novembre, ho speso 58 Euro, con solo bagaglio a mano. Ho notato che ultimamente ci sono tariffe interessanti per alcune destinazioni dell'Est anche a pochi giorni dalla partenza. Potreste dunque decidere di trascorrere quattro giorni in Polonia anche all'ultimo momento. Tenete tuttavia in considerazione che difficilmente troverete delle tariffe competitive per i voli a ridosso di un ponte prenotando la settimana precedente...

Dormire

In Polonia per una camera doppia in ostello si spende circa la metà di ciò che si spenderebbe a Londra per un posto letto in camerata. Vi dico solo che il costo di 4 notti è stato di 120 Euro, ovvero 60 euro a testa per l'intero soggiorno. Non dovete tuttavia pensare che ho alloggiato in qualche 'bettola': le strutture erano nuove, offrivano tutti i servizi necessari e, oltretutto, erano situate in una zona piuttosto centrale. Ho prenotato tramite Booking.com, dove entrambi gli ostelli presentano un rating piuttosto elevato. Dando un occhiata all'attuale offerta di camere doppie su Booking, ho notato che vi sono strutture che offrono prezzi anche inferiori ai 30 Euro a notte, dunque, se volete spendere ancora meno, potete farlo. Valutate voi. Un fattore che non trascurerei è la posizione dell'ostello, soprattutto avendo poco tempo a disposizione e una città estesa, come Varsavia, da visitare.

Spostarsi da una località all'altra: l'itinerario

Di seguito riporterò, in sintesi, l'itinerario di viaggio. Voglio solamente sottolineare che mi sono spostata in treno, spendendo circa 30 Euro.

Giorno 0      Volo serale per Danzica

Giorno 1      Visita a Danzica

Giorno 2      Treno Danzica - Malbork (1h), visita a Malbork e Treno Malbork - Varsavia (4h30min)

Giorno 3      Visita a Varsavia

Giorno 4      Visita a Varsavia e volo serale per l'Italia

Un tour de force?

Avete l'impressione che sia un tour de force? Vi assicuro che l'itinerario è assolutamente fattibile, senza correre troppo. Ammetto che prima della partenza avevo qualche dubbio sul ristretto arco temporale - di fatto la mattina ed il primo pomeriggio - che avevo previsto per Malbork, ma con il senno di poi posso dire che è più che sufficiente per visitare il castello dei cavalieri teutonici, che costituisce il motivo principale (se non l'unico!) per fermarsi in città. Per quanto riguarda Danzica e Varsavia, beh, saprete solo a posteriori se il tempo che vi avrete trascorso è stato sufficiente, dipende dai vostri ritmi e soprattutto da ciò che vi interessa; nel caso non lo fosse stato, potrete sempre farvi ritorno... 

Contattatemi se volete qualche altra dritta! :-)

Concludo, con qualche foto scattata nei centri storici di Danzica e Varsavia, sperando di incuriosirvi, almeno un po'... 

DANZICA







VARSAVIA













2 commenti:

  1. Danzica è una città meravigliosa!
    L'ho visitata l'anno scorso e me ne sono innamorata. Adesso il mio obiettivo è conoscere un po' tutta la Polonia, perché mi sembra una terra ricca di sorprese... e le tue foto di Varsavia confermano la mia impressione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente la Polonia sorprende, hai ragione Serena... Anche Cracovia merita comunque ;-)

      Elimina